-
-
69 m
11 m
0
26
53
105,13 km

angezeigt 401 Mal, heruntergeladen 37 Mal

bei Ronco, Emilia-Romagna (Italia)

Percorso aggiornato il 17_02_2020: https://it.wikiloc.com/percorsi-mountain-bike/forli-argine-montone-lido-di-classe-argine-savio-cesena-forli-46766709


Bellissimo anello che parte da Forlì (o da qualsiasi altro punto dell'anello) e segue rivali e pinete. Pochissimo il tratto di strada frequentato. A Savio , se il rivale è pulito, si può fare un pezzo in più di sterrato (nella traccia è asfaltata perchè c'erano erbaccie) fino ad arrivare all'imbocco del sentiero per Castiglione.
Giro lungo che si può anche affrontare con calma godendosi i tantissimi panorami che offre.
Nessuna difficoltà tecnica.
Impegnativo per la lunghezza dell'anello perchè lo abbiamo fatto in Mtb. Adattissimo anche per bigi gravel.
Alcune info per approfondire:
https://www.piste-ciclabili.com/itinerari/1972-ravenna-forli-terra-del-sole
https://www.piste-ciclabili.com/itinerari/2904-cesena-lidi-ravennati
https://www.piste-ciclabili.com/itinerari/3232-Ravenna---Lido-di-Classe
http://www.ravennaintorno.it/Parchi-Terme-Sport/Cicloturismo/Ravenna-Cervia-Un-percorso-immerso-nel-verde-della-pineta

La riserva naturale della Bassona si trova a lido di classe ed è veramente un posto unico. Vasto, antico e delizioso bosco di pini che si estende lungo il mare per circa tremila ettari, al sud di Ravenna.
La stazione adriatica di Classe, dove i romani costruivano e riparavano le navi della flotta, lascia supporre che anche ai loro tempi la pineta sorgesse folta e grande.
Pineta
La vegetazione mediterranea avviluppa i pini secolari e spuntano l'Erica, il Cisto, la Rapunzia, la Rabbia Selvatica, il Lentisco, la Smilace, e la Fillirea. Gli arbusti rispondono con l’Apocino e l’Olivello. E ancora l'Asparago, il Ligustro, il Prugnolo, il Sorbo Domestico ed il Nespolo appartengono all'oasi dove le "gomme grasse" non sconvolgono la tranquillità. Nascoste, le Orchidee lustrano il sottobosco.Comunità ornitica delle Pinete comprende Passeriformi canori ed altre presenze: Usignolo, Pettirosso, Scricciolo, Capinera, Sterpazzola, Sterpazzolina, Merlo, Tordela, Luì piccolo, Canapino, Codibugnolo, Cinciarella, Cinciallegra, Picchio muratore, Fringuello, Verzellino, Verdone, Cardellino, Sigolo nero, Strillozzo, Gazza, Cornacchia, Rigogolo, Averla piccola, Upupa, Tortora selvatica, Picchio verde, Picchio rosso maggiore, Allocco, Assiolo, Civetta, Gufo comune, Lodolaio, Fagiano; altri anfibi e rettili.
Flora delle Pinete: presenze di specie steno-mediterranee rare, come Apocino veneto, Lantana, Scotano e Rosa di San Giovanni.
Le Pinete di Ravenna sono ambienti dalla lunga storia, che è possibile conoscere insieme agli interventi e ai problemi legati alla conservazione e all'attuale gestione di queste aree (metodi di sfruttamento del Pino domestico per la produzione di pinoli presso le Case Pinetali, problemi posti alla conservazione del patrimonio avicolo dell'attività venatoria, ecc.).

Kommentare

    Du kannst oder diesen Trail