caoos
  • Foto von Monte Generoso AM
  • Foto von Monte Generoso AM
  • Foto von Monte Generoso AM
  • Foto von Monte Generoso AM
  • Foto von Monte Generoso AM

Schwierigkeitsgrad   Schwer

Zeit  7 Stunden 21 Minuten

Koordinaten 4646

Hochgeladen 21. Mai 2017

Aufgezeichnet Mai 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Einfach zu folgen

     
  • Landschaft

     
-
-
1.688 m
454 m
0
12
25
49,5 km

angezeigt 1127 Mal, heruntergeladen 24 Mal

bei Castel San Pietro, Cantone Ticino (Switzerland)

Diversi sono i giri in rete sul Generoso, ho cercato di unire i tratti salienti, tratti in sigle trek e cercato di evitare l'asfalto il più possibile.
Si parte da parcheggio delle poste di Castel San Primo e si inizia subito a salite per la via obino, ben presto diventa sterrata, le pendenze non sono proibitive, è tutta pedalabile, si sta freschi nel bosco al riparo dal sole. Si segue per Bellavista, qualche tratto di asfalto prima di Bellavista, sempre in salita. Seguendo la traccia si prende direzione per il monte Generoso, lo sterrato è largo e sale, tutto pedalabile, qualche scorciatoia per evitare lo sterro largo e affollato di persone. Ben presto il sentiero diventa più stretto e ben tenuto, costeggia il trenino, sino ad attraversare le rotaie per proseguire verso Vetta. Lo sterro nel finale diventa impegnativo, i traversini di legno rompono un po' ma si fa con qualche sosta rigenerante. Arrivati a Vetta la traccia prosegue per il monte Generoso, ma portage per la cima del monte. Dalla cima se la giornata è come oggi è uno spettacolo. Ginocchiere per la discesa , si fa tutta in fuorisella , fate attenzione solo ai pedone che stupiti si fermano a guardarvi ed a farvi le foto, meglio andare piano!
Appena sotto il monte si prende il single trek a sinistra, esposto, tutto fattibile ma occhio perchè è meglio non sbagliare(nelle foto si vede il tratto sia dalla vetta del generoso che una volta sopra). Il tratto è esagerato e finalmente non si incontrano pedoni per cui è facile far correre la bici. Molto flow all'inizio per poi trovare dei tratti scassati . Giunti ai piedi del monte d'Oriemento si rinizia a salire sino a Ermogna da li inizia la discesa prima single poi sterrata sassosa e sul finale scassata sino al Pian delle Alpi. Attraversato l'asfalto lo sterrato inizia a salire, pendenze pedalabili per D+200 per sino all'Alpe Bonello. da qui a sinistra parte in single in salita, in alternativa si segue la sterrata per scendere. La traccia prende la salita a sinistra tutta pedalabile per il Dosso d'Arla , discesa freeraid nei prati per poi cercare la strada nel bosco , qualche pezzo pedalabile altri a piedi per ritrovarsi il single trek che porta all'alpe Loarina. il tratto in freeraid è evitabile prendendo subito il single con le indicazione Loarina subito a sinistra dopo la salita. Il sentiero è tutto fattibile in discesa e vi porta a Cabbio. Giunti all'asfalto lo si segue in discesa ma ben presto si stacca uno sterrato in salita a destra, vi aspettano D+500 in uno stretto sentiero tutto in salita a tratti esposto interamente nel bosco. Si fa tutto in sella ad eccezione di qualche tornante ostico ma a questo punto avete nelle gambe oltre 1600D+. Arrivati piuttosto provati al dorso dell'Ora invece che scendere dalla solita sterrata fatta in salita la traccia segue per Salorino, sterrata langa inzialmente all'Osteria Grassa(avrei voluto fermarmi ma da solo in osteria è poco coinvolgente!) subito a destra facendo attenzione alle galline ed alle mucche che vagano...qualche torta di mucca. Rispettate i cancelli per gli animali. Tutta discesa subito scassata sassosa fino a Bonello.sbucati su asfalto l'auto è poco distate.
Il trail si fa con ogni tipo di bici, ho incontrato delle front leggere, meglio per la salita ma per divertirsi in discesa meglio una full, secondo me le mtb migliori sono le trail bike. considerata oltre 5h di pedalata, e D+finale 2100

2 Kommentare

  • Foto von lucanardoz

    lucanardoz 16.07.2017

    Giro fatto il 15.7.17
    Panorami molto belli
    Salite , la prima molto dura 550 mt d+su ciottoli cimentati con pendenza notevole e insetti che ci anno sbranato
    La seconda pendenza normale ma fondo molto smosso e gran fatica,
    La terza e ultima di circa 500 mt di d+molto bella in un bosco,
    Discese tecniche zero, il giro è da xc ed è abbastanza duro da pedalare.

  • Foto von angelo.sicilia71

    angelo.sicilia71 17.10.2017

    Ich bin diesem Trail gefolgt  Mehr anzeigen

    bellissimo tracciato pochi tratti a spinta, molto panoramico.

Du kannst oder diesen Trail