Schwierigkeitsgrad   Leicht

Koordinaten 229

Hochgeladen 28. August 2013

Aufgezeichnet August 2013

-
-
2.486 m
1.548 m
0
1,2
2,4
4,75 km

angezeigt 1695 Mal, heruntergeladen 4 Mal

bei Mathon, Chantun Grischun (Swiss Confederation)

a Splugen seguire l'autostrada fin giù uscendo a Zillis, per stradine portarsi a Mathon e cercare nei pressi posto di sosta.
Si risalgono subito i pendii sovrastanti infilandosi nel rado bosco di conifere, con percorso non obbligato in direzione Nord - Ovest, passare da case isolate e poi alle case della frazioncina di Dros, 1871 m. fin qui il percorso è in comune con la più impegnativa gita per il Piz Beverin, ben visibile che domina tutta l'ampia conca. Lasciato sulla sinistra il percorso per il Beverini su terreno aperto si risale con moderata pendenza i bellissimi e ampi pendii, superando e aggirando dossi e cunette, praticamente formati dalla lunga costiera che corre dalla cima del Beverin verso Est . Superato il tratto finale dell'evidente avvallamento della lunga e articolato cresta, il rilievo è segnato quale Einshorn dalla modesta elevazione di 2457 m.
Arrivati alla sella sulla cresta normalmente si sale a sinistra al pronunciamento più alto di quota 2600 m. Date le caratteristiche anbientali della zona, nel periodo invernale non manca mai un buon innevamento.
Gita facile ma bellissima, discesa appagante con quasi sempre costante e buona pendenza non eccessiva. Ritenuta abbastanza sicura anche dopo una recente nevicata. Condizioni ideali di innevamento consentono un bel prolungamento della discesa fino al paese di Farden, 1166 m. (naturalmente con il sacrificio dell'autista della macchina).
Difficoltà: MS
Tempo: 3 ore di salita
Dislivello: 1000 m circa

Splugen to follow the highway all the way down to Zillis out to streets and try to bring in Mathon near the rest stop.
You climb up the slopes immediately above it slipping into sparse conifer wood, with non-obligatory route to the north - west, switch from isolated houses and then the houses of the hamlet of Dros 1871 m. from here the route is shared with the most challenging tour for the Piz Beverin, visible overlooking the wide valley. Left on the path to the left Beverini on open ground climb with moderate slope and the beautiful wide slopes, overcoming and circumventing humps and bumps, basically formed by the long coastline that runs from the top of Beverin eastward. After the final stretch of the apparent dip of the long and articulated ridge, the relief Einshorn which is marked by modest elevation of 2457 m.
Arriving at the saddle on the ridge normally you go left to the pronouncement of the highest altitude 2600 m. Anbientali Given the characteristics of the area in the winter there is always a good snow.
Gita easy but beautiful, downhill and satisfying with a nearly constant slope is not too good. Deemed safe enough even after a recent snowfall. Ideal conditions allow snowmaking a nice extension of the descent to the village of Farden, 1166 m.
Difficulty: MS
Time: 3 hours of climbing
Difference in altitude: 1000m
  • Foto von Einshorn (2457 m)
dalla elevazione dell'Einshorn il Piz Beverin Latitude: 46.65630531 Longitude : 9.384552967
Latitude: 46.6374675650 Longitude : 9.4148463383
Latitude: 46.6565208882 Longitude : 9.3789603096

Kommentare

    Du kannst oder diesen Trail