Zeit  4 Stunden 48 Minuten

Koordinaten 1881

Hochgeladen 1. November 2017

Aufgezeichnet November 2017

  • Rating

     
  • Information

     
  • Einfach zu folgen

     
  • Landschaft

     
-
-
1.518 m
1.002 m
0
2,8
5,6
11,15 km

angezeigt 1740 Mal, heruntergeladen 68 Mal

bei Filetto, Abruzzo (Italia)

Giornata autunnale bellissima con un cielo che sinceramente non si poteva chiedere di più...Questo percorso ricalca nella parte iniziale, quella che poteva essere la porta ai pascoli estivi d'altura sul Gran Sasso... Da Filetto, siamo scesi verso l'antica e monumentale Fonte Vecchia, per poi salire su un ripido sentiero che costeggia diverse cavità rupestri (antichi ricoveri naturali dette "grotte di S. Crisante")...dopo circa 30 minuti abbiamo raggiunto la piccolissima chiesa dei SS Crisante e Daria (1200 mt di altitudine).

E' una piacevolissima sorpresa questa minuta ma importante architettura, immersa in questo contesto paesaggistico molto particolare, fermarsi ad osservarla è piacevole e doveroso, (io ne sono stato sempre rapito e affascinato). Ogni singola pietra ben squadrata e poi sapientemente posizionata, potrebbe raccontarci una sua storia...una storia di fatica, di Fede e di perseveranza... Qualche cenno storico: quel che rimane, di questa strategica Abbazia, è databile all'XII-XIII secolo. La sua costruzione può farsi risalire negli anni tra il 1140 ed il 1193, dai "Signori normanni di Poppleto", molto prima quindi della fondazione della città dell'Aquila (1254). La chiesa, in buono stato di conservazione, è stata realizzata con conci di pietra locale ben squadrati e disposti accuratamente. Con un semplice impianto rettangolare ad unica navata e con un chiostro ormai scomparso, dipendeva dall'Abbazia benedettina di Bominaco e venne menzionata anche nella lettera di Papa Celestino III, scritta nel 1313. L'interno custodiva un interessante ed importantissimo ciclo di affreschi sulle storie dell'Annunciazione (le pareti erano totalmente dipinte, l'affresco dell'abside è ancora ben conservato) realizzati tra il XII ed il XIII secolo.

Dopo una breve ricognizione e qualche foto, siamo saliti per un lungo tratto, incrociando quasi subito Fonte Cisterna...fino poi a raggiungere Monte Ròfano (circa 1500 mt...forse il nominativo deriva dalla voce dialettale che indica "lo spinacio selvatico") dove le catene montuose e il cielo azzurro intenso, a 360°, ci hanno letteralmente rapito.
NB (Da Fonte Cisterna, il sentiero battuto che sale verso le cime di Monte Ròfano, scompare quasi subito, si procede quindi a vista in direzione Nord/Est seguendo la traccia GPS).
Pur non essendo quote molto alte, il panorama che si gode da queste alture raggiunte, è semplicemente unico(!).

Alcune foto e ritorno fra discese/salite sul crinale del Monte Compustone che costeggia l'esteso Piano di Fugno, altra zona da sempre molto importante anche per il pascolo estivo. In lontananza osserviamo i terreni coltivati e appena arati, quindi scurissimi, che ci fanno capire quanto sia fertile questa pianura d'altura. Agognata colazione/pranzo al sole, davanti al tempietto di S. Eusanio, protetti dalla magia del Gran Sasso in lontananza.

NB! ⚠ Attenzione, consiglio:
Nell'ultimo tratto del percorso verso Filetto, dopo il tempietto di S.Eusanio, ci siamo avventurati in mezzo alla fitta e varia vegetazione (qui in mezzo al bosco, non siamo riusciti a trovare sentieri tracciati) con direzione SUD OVEST... in alternativa, potreste seguire la ben più comoda STRADA ASFALTATA e in discesa, "Via Fontebella", consigliabile se non volete addentrarvi dentro la boscaglia.

Dopo un pò di cammino in mezzo ai boschi, a 9,3 Km dalla partenza, abbiamo incrociato un lungo stradone di campagna, che ci ha portato verso Fonte Bella (del 1815) dove, dopo un'ultima e breve sosta, abbiamo finalmente potuto scattare qualche foto all'abitato di Filetto.

Percorso adatto a tutti, occorre però prendere tutta la giornata per farlo in tranquillità e godere della vista dei panorami..
NB Abbiamo trovato tutti i sentieri percorsi molto ben segnalati dall'associazione culturale "Felecta". Ottima anche la cartellonistica.
http://felecta.filettoaq.it/?page_id=22
http://www.filettoaq.it/?p=1187
Per approfondire sull'Abbazia di S. Crisante e Daria: L'Organizzazione demica del Gran Sasso nel Medio Evo (di Alessandro Clementi).
Wasserstelle

Fonte vecchia di Filetto

Höhle

Insediamenti rupestri (comunemente conosciute come 'grotte di S. Crisante')

Sakralbau

Chiesa di S.Crisante e Daria (XII-XIII Sec.)

Wasserstelle

Fonte Cisterna (direzione Monte Ròfano)

Aussichtspunkt

Viste panoramiche sul Gran Sasso e Pizzo Cefalone

Gipfel

Cima Monte Ròfano (circa 1500 mt di altitudine)

Foto

Vista sul Gran Sasso e Pizzo Cefalone

Aussichtspunkt

Panoramica verso Piano di Fugno

Aussichtspunkt

Cresta del Monte Compustone, vista sul Laghetto di Filetto (prosciugato dalla siccità) nel Piano di Fugno

Sakralbau

Tempietto di S.Eusanio con accanto un'attività pastorale

"La chiesetta di S. Eusanio e` costruita in posizione elevata, a quota 1402 s.l.m. ai limiti di “Piano di Fugno”. E` collegata ad un ricovero per pastori, e le coltivazioni a “campi aperti” nonche` una attività pastorale ancora in atto fanno presupporre per il passato una più estesa presenza di sedi umane nell’area.La chiesetta e` realizzata in pietrame non squadrato con volta a botte; e` di un qualche pregio tecnologico l’architrave a due conci di forma semiogivale. All’interno sono visibili piccoli resti di modestissimi affreschi. E` stata ristrutturata dagli abitanti di Filetto nell’estate del 1994". Testo estratto dal sito del Centro Ricreativo Culturale per Anziani "Il Moro": http://www.filettoaq.it/?page_id=817
Aussichtspunkt

Panorama verso Monte della Selva (Barisciano) con a sinistra Monte Ruzza (1643 mt)

Wasserstelle

Fonte Bella (costruita nel periodo borbonico 1815)

Aussichtspunkt

Vista su Filetto da Fonte Bella

6 Kommentare

  • Foto von Buck67 (Antonello Buccella)
  • Foto von morellipieri

    morellipieri 02.11.2017

    bellissimo https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/da-filetto-a-s-crisante-monte-rofano-cresta-sul-piano-di-fugno-fino-al-tempietto-di-s-eusanio-20686218#wp-20686230/photo-12942237

  • Foto von dschieses

    dschieses 04.09.2020

    Ich bin diesem Trail gefolgt  Mehr anzeigen

    I walked thisbtrail yesterday. The first part towards the church is easy, well marked and very beautiful. From there you continue towards the source (no water!) on a trail which is also easy.
    After the source towards the peak of Monte Rofundo there's is no trail and you walk an easy terrain, mostly grass with some rocks. We continued on the ridge (same terrain) and headed back towards the village were we started. We saw many signs of wild pigs, later on we saw approx. 20 pigs in the wild (200m away from us). They ran away when we continued in their direction, making loud noises so they noticed us early enough.
    The last part of the trail This part should really be done on the road instead of in the forest. It's very dense and steep and we had to fight numerous tree branches and other macchia growings while going down. No trail to follow, just the gps and compass for directions.
    After all I can recommend the trail for the part towards Monte Rofundo, maybe not as a circle trail but returning the same way. Then you wouldn't have to fight trees, bushes, grass etc.

  • Foto von Buck67 (Antonello Buccella)

    Buck67 (Antonello Buccella) 06.09.2020

    Hi, thanks for trying the track!
    I hope you haven't had any problems with wild boars ...
    actually the last part of the route is quite adventurous. Alternatively, you can take the easy road on asphalt, as also highlighted in the description. Regards

  • Foto von Giovanni Esposito 5

    Giovanni Esposito 5 05.03.2021

    Domenica seguo il tuo percorso 💪ti faccio sapere🤪

  • Foto von Buck67 (Antonello Buccella)

    Buck67 (Antonello Buccella) 05.03.2021

    Ottimo Giovanni👍
    Una sola cosa, nell'ultimo pezzo prima di arrivare a Fonte Bella, poco più giù del Tempietto di S. Eusanio, conviene immettersi sulla strada asfaltata che scende verso Filetto, evitando così di passare in mezzo al fitto bosco dove c'è purtroppo molta vegetazione.
    Poi sulla strada asfaltata si incontra un fontanile (Fonte del Rubbio) da li, a destra, scende un sentiero che arriva facilmente a Fonte Bella. Buon divertimento!

Du kannst oder diesen Trail