Matango

Schwierigkeitsgrad   Schwer

Zeit  2 Stunden 50 Minuten

Koordinaten 1673

Uploaded 18. Juli 2013

Recorded Juni 2013

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
570 m
15 m
0
2,2
4,4
8,73 km

angezeigt 5462 Mal, heruntergeladen 312 Mal

bei Triei, Sardegna (Italia)

Da non perdere anche: Cala Goloritzè, Cala luna dalla "Codula di Luna", la Gola di su Gorropu e Villaggio Tiscali, (tracce tutte facilmente reperibili su Wikiloc).
Questa magnifica escursione è la più impegnativa del lotto, il sentiero è stato da poco ripristinato ma non ben segnalato, nella prima parte non è difficile sbagliare strada. Il nostro segnale GPS è ok per quella parte del percorso, nella seconda è "impazzito" ma una volta arrivati all'arco è comunque sufficiente seguire il sentiero ben evidente.
Ad ogni modo aggiungo una descrizione del percorso (all'inverso della traccia).
Arrivati in auto a Baunei prendiamo la strada che va all’altopiano di Golgo seguendo le indicazioni per San Pietro – Golgo. Dopo una serie di stretti tornanti in salita si procede scendendo per ca. 8 km, prima di raggiungere la chiesetta lasciamo la strada asfaltata e proseguiamo su una sterrata andando verso destra seguendo le indicazioni per Cala Sisine.
Dopo circa km 1,5, svoltiamo a destra seguendo le indicazioni per Ispuligideni e proseguiamo ancora per qualche centinaio di metri su strada sempre sterrata, sino a raggiungere un ovile con uno spiazzo sulla destra, è il momento di lasciare l’auto per proseguire a piedi ( è importante non andare oltre a meno che non si abbia un fuoristrada). Dopo 15 minuti si raggiunge un ampio spiazzo sterrato (inizio escursione per chi possiede il fuoristrada). Procedere dritto davanti a noi per il sentiero di NE (WP foto).
Dopo poco procediamo verso destra, prendendo il sentiero preceduto da un grosso leccio, a destra del quale una pietra bianca ci indica la via da seguire (WP foto). Poco più avanti si incontra una vasca per la raccolta dell’acqua piovana, proseguiamo salendo sul fianco della collina sempre in direzione NE. Il sentiero diventa più ripido ed incontriamo prima dei segni rossi che indicano il punto di passaggio del “Selvaggio Blu” a questo punto pieghiamo a sinistra, saliamo sempre di più sino a raggiungere dei vecchi ovili, sono i Cuiles de S’Arcu ‘e su Tasaru (foto 1).
Passiamo tra la prima e la seconda capanna in direzione Nord e raggiungiamo il fianco di Serra ‘ e Lattone. Da qui in avanti Il sentiero è ben visibile e tracciato, i rischi di perdersi dovrebbero essere scongiurati. Dopo poche centinaia di metri si comincia a scendere.
Una prima scala in ginepro, ci porta ad uno spettacolare arco di roccia (Arcada Manna de Serra Maore foto 2), sulla sinistra passiamo una porticina in legno da richiudere (foto 3) e scendiamo altre due solide scale (foto 4).
Ci sono piccoli saltini messi in sicurezza e facilmente superabili poi occorre procedere lentamente perché il sentiero è su di una pietraia ed è ripido e sdrucciolevole. Si entra quindi in un fitto bosco e si arriva così all'ultimo bivio, prendiamo la traccia evidente sulla sinistra ed in breve arriviamo in uno spiazzo con un antico forno. Il mare è oramai vicinissimo, la vista spettacolare di Cala Mariolu, si presenta all'improvviso (foto 5 e 6). Un'ultima scala sugli scogli ci porta sulla spiaggia di piccoli e candidi sassolini. Il ritorno per lo stesso sentiero. Durata 5:30 ca. A/R

5 Kommentare

  • Foto von emanuele_aho

    emanuele_aho 19.07.2013

    Complimenti! hai fatto un'ottima spiegazione del sentiero. Noi lo riproveremo quanto prima...

  • Foto von Matango

    Matango 23.07.2013

    Grazie tante, valgono doppio fatti da un'esperto di Sardegna. Buone passeggiate

  • Foto von albym

    albym 14.06.2016

    I have followed this trail  View more

    Bellissimo percorso con panorami mozzafiato!!! Molto pendente e ripido il tratto finale.

  • Foto von Natbaloo

    Natbaloo 24.08.2017

    Salve.La tua descrizione è ottima e molto utile ancora oggi.Puntualizzo solo il fatto che hai dato un nome errato all'arco.Quello lungo il percorso per Ispuligidenie(Mariolu) si chiama Arcada Manna de serra maoreL'arco di Lupiro è posto lungo il sentiero tra cala Luna e cala Sisine.
    Tutto ciò perché a Baunei ai toponimi giusti ci tengono.Ciao

  • Foto von Matango

    Matango 28.08.2017

    Ciao! Grazie mille per la doverosa correzione. Provvedo!

You can or this trail